Hai mai pensato di fare una ricostruzione gel con un Kit fai da te?

La ricostruzione unghie in gel permette di ottenere una manicure perfetta e duratura, ma come si fa?  Il polygel è il segreto per realizzare la tua ricostruzione dei tuoi sogni.

Grazie all’acrygel, alla lampada e alle dual form, potrai creare la tua ricostruzione unghie con la forma e la lunghezza che vorrai. Non ti resta che scoprire come procedere.

Per imparare, guarda il nostro tutorial che mostra come fare la ricostruzione unghie a casa, poi leggi sotto per seguire gli step precisi.

1. Prepara le unghie

Per prima cosa lava le mani e spingi le cuticole verso il basso per dare più spazio alle unghie. Lima le unghie e opacizzale col buffer (dalla parte grigio chiaro).

Applica uno strato di Primer e lascialo asciugare all’aria per 30 secondi. In seguito, passa il Base Coat per proteggere le unghie e catalizza per 30/60 secondi.

Sgrassa lo strato di dispersione col cleaner, in modo da togliere la patina oleosa che dà l’impressione che la base non sia asciutta.

2. Gel Time: passiamo alla ricostruzione unghie!

Siamo arrivati al momento più imprtante. Adesso scoprirai finalmente come fare la ricostruzione unghie a casa.

Per prima cosa prendi una dual form adatta alla taglia della tua unghia. Se utilizzi ilKit Polygel Méanail, questo include una scatola di dual form di forme e dimensioni diverse. 

Applica una noce di gel nella dual form con una spatolinaa e aggiungi 2 gocce di slip solution per modellare più facilmente il gel. 

Stendi il gel con un pennellino, creando uno strato più fine sul sulla parte superiore e inferiore della dual form. Nella parte centrale dovremo avere uno strato più spesso.

Applica la dual form col gel sull’unghia, a 1cm di distanza dalle cuticole, e modella/rimuovi il gel che esce dalla parte inferiore.

ricostruzione unghie

Catalizza in lampada per 90 secondi e aspetta 30 secondi prima di levare la tip con una leggera rotazione da sinistra verso destra e viceversa. Una volta rimossa la tip, il gel sarà solido e aderirà bene sull’unghia.

Rimuovi il gel in eccesso con una tronchesina e lima le unghie finte per dar loro la forma desiderata. Voilà, hai realizzato la tua prima ricostruzione unghie gel fai da te, a casa, come una professionista!

3. La rifinitura finale

Per finire in bellezza, puoi decidere se applicare il top coat e catalizzare, o se applicare uno smalto semipermanente del colore che più ti piace, fissandolo in seguito con il top coat.

Se preferisci un gel colorato, troverai tutte le nostre sfumature di rosa, nude e glitter nel nuovo Cofanetto Romance.

Ricorda sempre di sgrassare la tua manicure finale e… il gioco è fatto!

4. Come rimuovere la ricostruzione gel?

Per il rimuovere la tua ricostruzione unghie, la soluzione migliore è quella di aiutarsi con una fresa professionale da almeno 35000 giri.

Attenzione: Per evitare di danneggiare le unghie naturali, utilizza la fresa sul top coat, sul colore, e sul gel, passando la testina in modo delicato e senza arrivare a toccare l’unghia naturale.

Rimuovi i residui con una lima o con un buffer, poi lava le mani e passa un olio nutriente per idratare le unghie e le cuticole.

E voilà, pronta a trasformare le tue unghie con il Kit Polygel Méanail? Mostraci il risultato su Instagram e taggaci nella tua manicure Méanail con il tag @meanailparis_it .

ricostruzione unghie
3.4/5 - (16 votes)